Biciclette Elettriche

BICICLETTE ELETTRICHE


MOTORE CENTRALE

In soli 3 anni, la Bosch eBike Systems è cresciuta da “debuttante” a leader di mercato. Fondata nel 2009, con obiettivo iniziale lo sviluppo tecnologico di prodotti e sistemi, nell’estate 2010 introduce il suo sistema di nuova concezione, facendo seguire la produzione in serie nella stagione 2011.
Bosch sta già pensando oggi alle possibilità del mondo interconnesso di domani. Con il suo impegno a fornire mobilità moderna e lungimirante per tutti, Bosch sta dando un contributo responsabile ed economico al rinnovamento ecologico.

 

DRIVE UNIT PERFORMANCE CX

Più potenza. Più passione. Più carattere.

cx boschPerformance CX: per gli amanti della guida sportiva.
Godetevi il mountainbiking con una dinamicità mai provata. Il Performance CX è l’unità di propulsione ideale su strade sterrate. Un mostro di potenza che entusiasma tutti coloro che hanno la passione per il trail grazie a una coppia fino a 75 Nm, una potente assistenza del motore fino al 300% e un design aggressivo. Proverete il vero flow con una spinta incredibile!
Guida divertente, massima coppia
Duratura e forte – anche alle alte frequenze di pedalata, con una coppia massima continua fino a 75 Nm.
Direct Flow
Basso numero di giri, grande effetto! Il piede sul pedale e già entri nel flow! Anche con una frequenza di pedalata minima esci come una freccia dalle curve.
Gear Change Control
Il cambio diretto delle marce consente un’accelerazione grintosa.
Trail Control
Grazie alla dinamica regolazione della potenza Bosch, il ciclista pedalerà sempre con il giusto livello di supporto (50-300%) sulle salite.
eMTB-designed
Interfaccia ISIS e fattore Q minimo; il trail control e il gear change control limitano le sollecitazioni sulla catena e sul pacco pignoni.

 

DRIVE UNIT PERFORMANCE

La potente unità di propulsione

perform boschPer andare al lavoro o nel tempo libero per lunghe percorrenze, con la Drive Unit Performance allargherete il vostro raggio di azione. L’unità di propulsione accelera con una spinta vigorosa, in modo energico, ma naturale. Coprire lunghe distanze, fare ripide salite senza fatica, godendovi la vostra uscita. Potrete viaggiare a una velocità fino a 25 km/h supportati dalla Drive Unit Performance Cruise e addirittura fino a 45 km/h con il modello Speed.
Divertimento puro grazie al sistema a tre sensori
La Drive Unit Performance è dotata di tre sensori: di coppia, frequenza di pedalata e velocità. Le 1000 misurazioni al secondo consentono un’interazione perfetta di tutte le componenti, per la massima efficienza energetica e una pedalata naturale.
La guida è sportiva, la cambiata sempre dolce
Nel cambio marcia, il motore adegua automaticamente la coppia erogata. Ciò attenua il carico sui componenti e rende la guida estremamente confortevole.
Compatto e leggero
I sistemi di propulsione Bosch sono il riferimento sul mercato per quanto riguarda l’ergonomia e il peso. La compatta disposizione della trasmissione consente l’ottimale integrazione della Drive Unit Performance nel telaio e garantisce una maggiore luce da terra. Il volume ridotto rende il motore davvero leggero.
Silenziosa, robusta e di lunga durata
La rapida elaborazione dei segnali dei sensori e la precisione dei comandi del motore ha consentito di ottimizzare la Drive Unit Performance riducendo rumori e vibrazioni. Il trascinamento stabile della catena evita che questa salti e che le componenti facciano sforzi inadeguati. Meno usura e più comfort. La protezione da urti e da spruzzi rende la Drive Unit estremamente robusta.

 

ACTIVE LINE

Più versatile. Più fruibile. Più divertente.

activ boschDrive Unit Active. Il più fruibile tra i sistemi di propulsione.
La Drive Unit Active supporta la vostra pedalata in modo del tutto equilibrato, dandovi una sensazione di pedalata unica nel suo genere e assolutamente naturale. Grazie al sistema Active allargherete il vostro raggio di azione e arriverete più rapidamente e in modo più rilassato alla meta. Ancora più movimento, per essere non solo sempre in forma ma anche per divertirsi.
Divertimento garantito grazie al sistema a tre sensori
Coppia, frequenza di pedalata e velocità vengono misurati fino a 1000 volte al secondo per consentire un’erogazione costante ed equilibrata. Avrete così una pedalata fluida e perfettamente coordinata, in qualsiasi situazione.
Silenziosa, robusta e affidabile nel tempo
La rapida elaborazione dei segnali dei sensori e la precisione dei comandi del motore ha consentito di ottimizzare la Drive Unit Active riducendo al minimo rumori e vibrazioni. Il trascinamento stabile della catena evita che questa salti. Ciò ne diminuisce l’usura e aumenta il comfort.
Compatto e leggero
I sistemi di propulsione Bosch sono il punto di riferimento sul mercato per quanto riguarda l’ergonomia e il peso. La compatta disposizione della trasmissione consente l’ottimale integrazione della Drive Unit nel telaio e garantisce una maggiore luce da terra. Il volume ridotto rende il motore davvero leggero.
La guida è sportiva, la cambiata sempre dolce
Durante il cambio marcia, il motore adegua automaticamente la coppia erogata. Ciò attenua il carico sui componenti e rende la guida estremamente confortevole.

 

COMPARAZIONE MOTORI

PERFORMANCE LINE CX
La maggiore potenza abbinata a una risposta più sensibile crea una sensazione di pedalata del tutto nuova sul tracciato. Un vero flusso di marcia con un’incredibile spinta!
PERFORMANCE LINE
Una carica di energia e dinamismo sulla strada asfaltata, su quella sterrata, sui valichi e sui single trail. Il vigoroso sistema di propulsione è focoso e allo stesso tempo facilmente controllabile.
ACTIVE LINE
Scorrevole e versatile, disegnato su misura dei moderni guidatori di eBike. Le caratteristiche di effienza, ergonomia, design e alta tecnologia sono realizzate senza soluzione di continuità, per interagire perfettamente l’una con l’altra.

 

POWERPACK

La fonte di energia sicura

Scegliete la batteria più adatta alle vostre esigenze.
I Bosch PowerPack sono disponibili con 300, 400 e ora anche 500 Wh per il montaggio sul telaio o al portapacchi. Il loro comune denominatore è l’elevata capacità, l’enorme performance, il loro lungo ciclo di vita, il peso minimo e la massima maneggevolezza.
Best in class: più leggera di così non si può!
I Bosch PowerPack sono le batterie con il miglior rapporto tra performance, dimensione e peso. Qual è il vantaggio? Una riserva di energia così leggera che il suo peso quasi non si nota.
Semplicemente geniale: la maneggevolezza
Grazie alla loro impugnatura ergonomica e all’ottimale supporto, le batterie si lasciano montare e smontare con facilità. Ancora più facile è la ricarica dei PowerPack: anche direttamente sull’eBike.
Lunga durata ed elevata funzionalità
Il Battery Management System integrato protegge la batteria dalla sovraccarica, sottoscarica, surriscaldamento e cortocircuito. Ciò permette un lungo ciclo di vita e prestazioni ottimali.
Conservare senza problemi, ricaricare in modo ottimale, sempre e dappertutto
Le batterie agli ioni di litio non soffrono dell’effetto memoria e dell’effetto di autoscarica. I PowerPack possono pertanto essere ricaricati in qualsiasi momento anche parzialmente, senza effetti negativi sulla loro durata.

Autonomia dei PowerPack

Condizioni ideali**
Terreno pianeggiante con velocità media di ca. 15 km/h, senza vento contrario, temperatura di ca. 20 °C, componenti della bicicletta di alta qualità, profilo e pressione delle gomme con minima resistenza al rotolamento, utilizzatore esperto di biciclette elettriche (utilizzo del cambio sempre corretto), peso del ciclista < 70 kg.
Condizioni favorevoli**
Terreno leggermente collinare, velocità media di circa 20 km/h, leggero vento contrario, temperatura di ca. 10 – 20 °C, componenti della bicicletta di media qualità, profilo e pressione delle gomme con resistenza al rotolamento media, frequenza della pedalata favorevole, utilizzo del cambio quasi sempre corretto, peso del ciclista tra i 70 e gli 80 kg.
Condizioni difficili**
Terreno con lunghe e ripide salite, con una velocità media di 25 km/h, eventualmente forte vento contrario, temperatura < 10 °C, componenti della bicicletta con basso grado di efficienza, profilo e pressione delle gomme con sensibile resistenza al rotolamento, selezione della marcia e della frequenza di pedalata sfavorevole, peso del ciclista > 85 kg.

 

MOTORE NEL MOZZO RUOTA

motore elettrico mozzoIl motore collocato nel mozzo ruota permette di progettare biciclette a pedalata assistita senza realizzare componenti dedicate, com’è invece per il telaio per i sistemi elettrici a motore centrale. Nonostante la semplicità dal punto di vista costruttivo, è possibile sfruttare l’elevata trazione della ruota posteriore per installare motori efficienti e ad alte prestazioni, con elevati valori di coppia alla ruota, senza influenzare la stabilità della bicicletta.
Coppia motrice: la spinta del motore
Nonostante il valore di coppia motrice sia sensibilmente più basso se paragonato ad un equivalente motore centrale, bisogna considerare la presenza del sistema di trasmissione. Il motore al mozzo ruota agisce direttamente sull’asfalto, avendo solamente la ruota stessa come tramite per il trasferimento della potenza, mentre la spinta fornita dal motore centrale deve passare per il sistema di trasmissione prima di giungere alla ruota e quindi a terra, generando la spinta. Ciò si traduce in una coppia alla ruota equivalente tra le due tipologie di motore nelle situazioni di marcia su strada pianeggiante.
Efficienza del motore
L’efficienza del motore è rappresentata da un valore percentuale che indica quanta dell’energia chiesta alla batteria arriva effettivamente alla ruota e quanta viene dispersa in calore. Il motore elettrico, per sua natura costruttiva, sviluppa un’efficienza elevata ad un alto numero di giri e per questo motivo il motore al mozzo ruota ha un elevato valore di coppia motrice ed efficienza su percorsi pianeggianti, risultando invece più debole, a favore del motore centrale, su percorsi in salita.
Il sensore
Il sensore di pedalata è parte integrante del sistema elettrico e permette alla centralina di controllo di identificare se il ciclista sta pedalando, come prescritto dall’art.50 del codice della strada e dalla normativa europea EN15194. Al contrario del sensore di sforzo, che equipaggia tutte le biciclette a motore centrale, il sensore di pedalata funge da interruttore per attivare o disattivare il motore e sulle bici dotate di questo sistema non serve, di fatto, applicare una forza sui pedali essendo necessaria la sola rotazione per l’attivazione del motore elettrico. Questa caratteristica rende le biciclette della linea Eco Logic particolarmente adatte a percorsi pianeggianti, cittadini e al commuting.
Le batterie. La presa di corrente della bici.
La batteria della bici a pedalata assistita è il contenitore di energia che permette al sistema elettrico di funzionare e di generare la trazione che assiste il ciclista. Le batterie dei sistemi Eco Logic sono tutte agli ioni di litio da 36 V o 24 V, senza effetto memoria, tanto che possono essere ricaricate o scaricate parzialmente senza alcun problema. L’unica manutenzione richiesta per garantire il buon funzionamento in caso di inutilizzo per un periodo prolungato di tempo consiste nella ricarica completa bimestrale.
36 V o 24 V?
Nelle condizioni più gravose e impegnative, quali sono le partenze da fermo e le salite, il motore elettrico deve sviluppare una potenza molto elevata per poter garantire il movimento della bicicletta, che si tramuta in una forte richiesta di corrente alla batteria. Le batterie a 36 V sopportano meglio le correnti elevate tipiche di queste situazioni, rispetto alle batterie a 24 V, garantendo inoltre potenze di punta maggiori, con prestazioni generali della bicicletta superiori. Le batterie a 24 V, invece, sono più leggere, richiedono meno energia per essere ricaricate e quindi risultano essere più adatte per brevi percorsi totalmente pianeggianti.